Iscrizione:

|
FacebookTwitterYou Tube RSS
01
01
TESSERAMENTO 2019

TESSERAMENTO 2019

fine: 31 Dic 2019

01:00

Dettagli
DIVENTA SOCIO DELLA PRO LOCO TROMELLO, PARTECIPA ALLE NOSTRE INIZIATIVE E SOSTIENI IL TUO TERRITORIO. CONTRIBUTO ANNUALE 5€ IL TESSERAMENTO ANNUALE E' REQUISITO FONDAMENTALE PER ACCEDERE ALLE NOSTRE ATTIVITA' TRA CUI L'ACCESSO ALLA SALA NAUTILUS E AI LAGHETTI GEMINI. SCARICA IL MODULO DI ADESIONE E COMPILALO IN OGNI SUA PARTE.
11
11
Risottata del

Risottata del "dì dla festa"

20:00

Dettagli
... continua la tradizionale Risottata per la cena del lunedì della Sagra Patronale di San Martino a Tromello. Quest'anno è la Pro Loco ad organizzare l'evento con la straordinaria partecipazione dello Chef della Taverna di Bacco ... Ecco il menù : - Antipasto - Bis di Risotto (Risotto con zafferano e funghi & Risotto con fagioli, verze e pasta di salame) - Formaggi - Dolce - Bevande e caffè CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE 20€ PER I RAGAZZI SOTTO I 12 ANNI 5€ PER PRENOTAZIONI ED ULTERIORI…
10
11
MOSTRA LEGO

MOSTRA LEGO

10:00

Dettagli
IN OCCASIONE DELLA SAGRA PATRONALE, LA NOSTRA ASSOCIAZIONE IN COLLABORAZIONE CON BRIANZALUG ORGANIZZA UNA MOSTRA DI COSTRUZIONI CON  MATTONCINI LEGO, "un modo per incentivare e stimolare grandi e piccoli a far correre la propria fantasia e far capire che tutto è possibile se non ci si pone dei limiti e ci si spinge oltre. Ma la cosa che a noi mette il sorriso è vedere genitori stimolati a giocare insieme ai propri figli, che tornano per qualche minuto bambini essi stessi senza alcun imbarazzo…
07
11
FULL MONTY

FULL MONTY

20:45

Dettagli
A vent’anni dal debutto del musical di Broadway, torna in Italia una nuova edizione firmata Massimo Romeo Piparo. Protagonisti d’eccellenza i campioni di incasso di Mamma Mia!, Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz che, con Gianni Fantoni, daranno “corpo” e anima a un gruppo di intraprendenti disoccupati.Ovviamente, per le spettatrici più “golose”, sul finale è garantito il “full monty” (servizio completo). …
Vedi tutti gli eventi

Chi Siamo

La Pro Loco Tromello è sorta il 19 Novembre 1981 per iniziativa di un gruppo di volontari tromellesi, guidati dal proprio Statuto. E’ un’Associazione su base volontaria di natura privatistica, apartitica, senza scopo di lucro ma con rilevanza pubblica e finalità di promozione sociale, turistica, di valorizzazione della fruizione in termini di conservazione delle realtà e delle potenzialità turistiche naturalistiche culturali artistiche storiche sociali enogastronomiche del territorio in cui opera e della comunità che su di esso risiede, onde promuoverne la crescita sociale; per il perseguimento dei fini istituzionali, prevalentemente si avvale delle attività prestate in forma volontaria, libera e gratuita dei propri associati; in caso di particolari necessità può assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo, anche ricorrendo a propri associati; svolge l’attività di volontariato mediante strutture proprie o, nelle forme e nei modi previsti dalla Legge, nell’ ambito di strutture pubbliche o con queste convenzionate. Per il conseguimento delle finalità previste dallo Statuto, la Pro Loco Tromello, in via esplicativa e non esaustiva:

a) svolge opera di aggregazione delle persone e degli Enti che, a titolo volontaristico, condividono i principi e le finalità dell’Associazione e intendono impegnarsi per la loro realizzazione;

b) svolge e/o promuove ricerche atte ad approfondire la conoscenza e la tutela delle risorse del territorio e della collettività insediatavi, diffondendone i risultati per una loro rispettosa fruizione;

c) fa opera di educazione e di formazione sui temi della storia, della geografia, delle usanze, delle tradizioni, dell’arte, della cultura locale, ivi compresa la collaborazione alla crescita di idonee professionalità;

d) organizza manifestazioni in genere e in particolare convegni, incontri, fiere escursioni, il tutto finalizzato alla promozione della comunità e del suo sviluppo sociale, incentivando la consapevolezza a partecipare alla vita collettiva;

e) opera per la diffusione delle problematiche ambientali e per la formazione di una specifica sensibilità, con particolare riferimento alle realtà locali. Tali azioni saranno rivolte specialmente ai giovani, in collaborazione anche con le Istituzioni Scolastiche;

f) sensibilizza la collettività verso lo sviluppo e la crescita dell’attività turistica, rivolta sia all’ambito locale che alle realtà esterne, soprattutto in termini di qualità, attivandosi anche per l’istituzione di Uffici Informazioni e Accoglienza Turistica;

g) promuove e partecipa ad azioni di tutela in ogni sede e in ogni grado, ivi comprese le sedi amministrative e giudiziarie.

+Copia link