Iscrizione:

|
FacebookTwitterYou Tube RSS
01
05
5 X MILLE

5 X MILLE

fine: 31 Mag 2019

00:00

Dettagli
Cos'è il 5 x Mille?Il 5 per mille non ti costa nulla perchè non è una tassa in più: è una quota di imposte a cui lo Stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni no-profit per sostenere le loro attività, esattamente come la Pro Loco Tromello.PERCHÉ DONARE IL 5x1000 ALLA PRO LOCO TROMELLO?PERCHÉ DA OLTRE 35 ANNI SIAMO IMPEGNATI NELLA CURA, TUTELA E SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO CULTURALE IMMATERIALE. CON LA TUA DONAZIONE CI AIUTERAI A PROTEGGERE LA MEMORIA DELLE PICCOLEE GRANDI TRADIZIONI…
20
02
GHOST - IL MUSICAL

GHOST - IL MUSICAL

20:45

Dettagli
Ghost Il Musical…
24
05
PARCO SIGURTA'

PARCO SIGURTA'

07:30

Dettagli
Gita al Parco Giardino Sigurtà…
27
05
CIRQUE DU SOLEIL in “TOTEM”

CIRQUE DU SOLEIL in “TOTEM”

20:45

Dettagli
CIRQUE DU SOLEIL IN “TOTEM”…
30
05
Gita a Napoli - Reggia di Caserta - Ischia

Gita a Napoli - Reggia di Caserta - Ischia

fine: 02 Giu 2020

06:00

Dettagli
30 MAGGIO – TROMELLO – MILANO – CASERTA - NAPOLINella prima mattinata trasferimento con pullman privato alla stazione di Milano e partenza con treno Alta velocità per Napoli. Arrivo a Napoli Stazione C.le, e con pullman privato trasferimento a Caserta. Arrivo. Pranzo libero. Nel pomeriggio con guida visita della Reggia. Il Palazzo Reale, è tra i palazzi più sontuosi al mondo, la Reggia fu realizzata dal Vanvitelli nel XVIII secolo su incarico del re Carlo III di Borbone; L'immenso edificio…
Vedi tutti gli eventi

FIORITURA DELLA PIANA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA E ASSISI

27 giugno 2020 - 28 giugno 2020
Dalle ore 05:00 alle 20:00
Presso: TROMELLO, Piazza Vittorio Veneto, 1 - Tromello

FIORITURA DELLA PIANA DI CASTELLUCCIO DI NORCIA E ASSISI 

PROGRAMMA DI MASSIMA:

Sabato 27 Giugno: partenza alle ore 05,00; arrivo a Norcia per il pranzo in Ristorante; nel pomeriggio appuntamento con la guida per la visita del rimaneggiato centro storico colpito dal recente terremoto e a seguire la visita della Piana di Castelluccio e I COLORI DELLA FIORITURA ; al termine rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

Domenica 28 Giugno: dopo colazione partenza per ASSISI e appuntamento con la guida per la visita della cittadina e della Basilica (possibilità di assistere alla S.Messa); pranzo libero e appuntamento al bus per il rientro previsto in serata.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE 190€ - EVENTUALE SUPPLEMENTO SINGOLA 30€

LA QUOTA COMPRENDE:

  • BUS G/T  a/r
  • Pranzo in Ristorante
  • Mezza Pensione del sabato in  LE MURA HOTEL*** a Foligno
  • Bevande ai pasti
  • Guide come da programma
  • Assicurazione medico bagaglio

Possibilità di salire a Vigevano - Gambolò - Tromello - Garlasco - Gropello

Per info e prenotazioni Piera 334.9721545 - michele@prolocotromello.it

Alcune curiosità:

Castelluccio di Norcia è più di un semplice piccolo borgo umbro. Castelluccio è un'emozione, un luogo magico dove uomo e natura si fondono e ritrovano la loro armonia. La cornice in cui il borgo è incastonato parla da se': Castelluccio di Norcia si trova nel cuore della Valnerina e all'interno del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. E' situato a quota 1452 metri ed a pochi chilometri (circa 28) dalla celebre e suggestiva Norcia, in cima ad una piccola collina al centro di un vasto altopiano. a vista spazia lungo le tre piane in cui si divide questa distesa: Pian Grande, Pian Piccolo e Pian Perduto, per un totale di 15 km² di altopiano circondati dai Monti Sibillini e dominati dall'imponente Monte Vettore, con i suoi 2476 m di altezza. Per diverse settimane tra Maggio e Luglio di ogni anno, la monotonia cromatica del pascolo viene spezzata da un mosaico incredibile di colori, capace di riempire gli occhi e il cuore. Se Castelluccio e la sua piana sono uno spettacolo affascinante in ogni momenti dell'anno, è durante il periodo della fioritura che una visita in questo luogo incontaminato è davvero d'obbligo!

Tra la fine di Maggio ed i primi giorni di Luglio di ogni anno, infatti, la piana cambia volto e si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte, grazie a quello spettacolo della natura chiamato "La Fiorita" di Castelluccio di NorciaMigliaia di fiori sbocciano e le tre piane esplodono di colori, con tonalità che vanno dal giallo ocra al rosso, dal viola al bianco. Si possono ammirare lenticchie (caratteristiche e coltivate a Castelluccio, di cui costituiscono uno dei prodotti più tipici), genzianelle, papaveri, narcisi, violette, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle e molte altre ancora.

E se la flora è tanto spettacolare, la fauna non è da meno: mentre passeggiate in questo "mosaico naturale", chissà che non riusciate ad avvistare qualche capriolo...

Nonostante la Festa della Fiorita cada ogni anno nella terza e nell'ultima domenica di Giugno, non c'è un periodo migliore o peggiore per assistere alla fioritura. E neanche un climax. Tutto dipende dall'andamento climatico della stagione, in base al quale sarà possibile trovare più o meno specie, più o meno colori. Lo sviluppo e l'andamento della fiorita sono affidati a molti fattori: da quanto ha piovuto nei periodi invernale e primaverile; dal periodo di esposizione al sole; dal periodo della semina, soprattutto della lenticchia. Senza dimenticare che ogni specie floreale ha un diverso momento per sbocciare.